Benvenuto! Per postare e godere delle funzionalità del forum registrati, occorrono pochi secondi ed è gratis!

Cara nostra vecchia Italia maltrattata
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31/07/2014, 19:42 da Lelep0w4.)

Iscritto
Messaggi: 5,985
Discussioni: 259
Registrato: 03-2011
Reputazione:
20

Mix: 0
Siccome mi sono rotto di Renzi, del pd, di tutti gli altri partiti e di tutti coloro che sfacciatamente ed apertamente ad alta voce votano Renzi dicendo che sia quella la soluzione per uscire dalla crisi;

Siccome mi sono rotto delle stupide pubblicità che fanno in tv sull'unione europea, che dicono che senza l'unione europea a quest'ora eravamo praticamente un paese fallito, e che grazie all'unione europea possiamo quasi "vantarci";

siccome mi sono rotto di questa situazione di ME**A che c'è in Italia e in parte anche in tutto il mondo, e mi sono rotto anche dei politici/banchieri e tutti i "Fotti-Soldi" che ci sono nel mondo

e siccome noi(come persone e come forum)non siamo solo degli individui che sono bravi solo a scrivere qualche frase ma siamo bravi anche con i fatti.
Ho creato questo topic per ragione(e parlare con voi) di cosa andrebbe fatto, e converrebbe fare, e di cosa voi vorreste fare se(ipotizzando)foste voi a capo del paese per avere una situazione economica/politica/sociale nazionale e internazionale migliore di adesso.
Per esempio, comincio io:

POLITICI E ORGANIZZAZIONE POLITICA
-ridurre il numero e gli stipendi dei politici;
-(anche se l'M5S non è molto d'accordo)eliminare il senato perché, secondo me, inutile
-togliere la carica di senatori a vita o comunque concederla a persone di un certo livello intellettuale(vedi Razzi), che abbiano fatto qualcosa di importante o hanno un certo talento, e che non siano politici
-se proprio dobbiamo, fare una legge elettorale intelligente ed efficiente
-una democrazia più diretta ai cittadini, tipo usando più spesso i referendum
-limite di età per i politici, o limite al numero di elezioni ricevute in parlamento(per capirci=vedi i 20 anni in parlamento di Berlusca)
-magari anche l'obbligo di avere almeno una laurea universitaria, per fare parte di un partito in parlamento

ECONOMIA, UNIONE EUROPEA, MONETE E BANCHE
-limitare il "potere" delle banche(e dei banchieri)
-uscire dall'UE il prima possibile
-e di conseguenza cambiare moneta nazionale il prima possibile
-tuttavia bisogna comunque usare la moneta nazione e il suo valore in modo cosciente(=per evitare che il valore della moneta nazionale sia troppo diverso dalle altre monete di altre nazioni=euro,sterlina,dollaro ecc...)

DIRITTO PRIVATO E BUROCRAZIA
-avere una burocrazia più chiara, ordinata ed efficiente,(invece di far confondere i cittadini che poi non fanno altro che uscire soldi per lo stato o per altri enti/organizzazioni)

TRIBUTI, TASSE, IMPOSTE ECC...
-ridurre il numero(e il valore)di tutte queste tasse che ci sono in italia(a mio parere una più inutile dell'altra)
-o altrimenti concentrarle per cose davvero inutili e indispensabili per l'uomo:fumo, slot machine e "cazzate varie"
-con i soldi delle tasse che arrivano allo stato, offrire dei servizi "davvero" funzionanti ed efficienti ai cittadini

GIUSTIZIA
-velocizzare il tempo dei processi(in parte rientra sempre con il fatto della burocrazia)
-a mio parere converrebbe tornare al sistema inquisitorio(quantomeno così il giudice se lo va a guadagnare di persona lo stipendio sporcandosi le mani)


io ho pensato e scritto (solo) queste cose
tutte le cose che mancano(penso molte, ho fatto abbastanza di fretta e ho dovuto un po' improvvisare)
e che volete aggiungere scrivetele nei messaggi successivi,
così avremo un topic completo Smile

p.s. spero il topic lo consideriate almeno un po' utile e sensato

31/07/2014, 19:13
#1
Cerca

Iscritto
Messaggi: 270
Discussioni: 40
Registrato: 10-2013
Reputazione:
0

Mix: 0
Citazione:-ridurre il numero e gli stipendi dei politici;

io invece dico di eliminarlo proprio lo stipendio ai politici.


Citazione:-magari anche l'obbligo di avere almeno una laurea universitaria, per fare parte di un partito in parlamento

Non sono d'accordo, perché ci può essere quello con la 3a media che ha buone idee e forti principi, e ci può essere il laureato che pensa solo ai big money.

31/07/2014, 20:10
#2
Cerca

Il criceto mannaro
Messaggi: 3,536
Discussioni: 201
Registrato: 03-2011
Reputazione:
106

Mix: 3,737
io dico di trovare una persona notoriamente intelligente, dai sani principi, che ha a cuore il bene del paese e dei cittadini e a quel punto dargli il potere assoluto e instaurare una DITTATURA!
Affaculo il parlamento, il senato, i politici, la stampa, le tv, la finanza, i banchieri, i mercati ma soprattutto gli italiani coglioni!
Tanto se lo si sceglie bene farà le cose giuste per il paese, se anche fa le cose sbagliate non penso si potrebbe stare peggio di come si sta ora e di come sicuramente staremo tra qualche anno. Amen!


digger
31/07/2014, 21:57
#3
Cerca

Iscritto
Messaggi: 270
Discussioni: 40
Registrato: 10-2013
Reputazione:
0

Mix: 0
io opto per un anarchia "controllata".

31/07/2014, 22:33
#4
Cerca
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31/07/2014, 22:40 da Lelep0w4.)

Iscritto
Messaggi: 5,985
Discussioni: 259
Registrato: 03-2011
Reputazione:
20

Mix: 0
(31/07/2014, 20:10)Cyanstack Ha scritto:

[Per vedere i link devi REGISTRARTI.]

Citazione:-ridurre il numero e gli stipendi dei politici;

io invece dico di eliminarlo proprio lo stipendio ai politici.


Citazione:-magari anche l'obbligo di avere almeno una laurea universitaria, per fare parte di un partito in parlamento

Non sono d'accordo, perché ci può essere quello con la 3a media che ha buone idee e forti principi, e ci può essere il laureato che pensa solo ai big money.


Beh nell'antica Roma i politici inizialmente non avevano alcun salario infatti;poi comunque il fatto della laurea l'ho messo così tanto per, però nel parlamento italiano ci sono troppi ignoranti e raccomandati


Digger anche io penso spesso che ci vorrebbe direttamente la dittatura di una persona, però essendo appunto una dittatura, è "pericolosa"; per colpa delle dittature ci sono state la prima e la seconda guerra mondiale

P.s. Se è anarchia non può essere controllata

31/07/2014, 22:38
#5
Cerca

maurow
Messaggi: 6,041
Discussioni: 2,066
Registrato: 03-2011
Reputazione:
133

Mix: 8,107
senza sovranità monetaria conti meno di zero , restando in europa con altre regole (facendole rispettare a tutti )l'italia prima agli italiani ,pochissimi partiti 3\4 con stipendi veramente da rivedere + decisioni al popolo . poche leggi ma chiare . l'idea di dig non la trovo male , ma parlare di dittatura mi sembra un tantino esagerato.(idEA MIA )


La libertà non si insegna, è una scelta individuale.
31/07/2014, 22:43
#6
Cerca
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31/07/2014, 22:50 da Lelep0w4.)

Iscritto
Messaggi: 5,985
Discussioni: 259
Registrato: 03-2011
Reputazione:
20

Mix: 0
Ormai che sono lì non si toglieranno mai/ridurranno mai gli stipendi, solo perché sanno che lo dovrebbero fare per il bene dell'Italia


Il Movimento 5 Stelle in Italia purtroppo è UNICO

31/07/2014, 22:48
#7
Cerca

Iscritto
Messaggi: 270
Discussioni: 40
Registrato: 10-2013
Reputazione:
0

Mix: 0
Citazione:P.s. Se è anarchia non può essere controllata

non intendo esattamente anarchia ma una sorta di democrazia mooolto più libera.

31/07/2014, 22:54
#8
Cerca

Iscritto
Messaggi: 5,985
Discussioni: 259
Registrato: 03-2011
Reputazione:
20

Mix: 0
(31/07/2014, 22:54)Cyanstack Ha scritto:

[Per vedere i link devi REGISTRARTI.]

Citazione:P.s. Se è anarchia non può essere controllata

non intendo esattamente anarchia ma una sorta di democrazia mooolto più libera.

Più referendum ci vorrebbero

31/07/2014, 22:57
#9
Cerca

Il criceto mannaro
Messaggi: 3,536
Discussioni: 201
Registrato: 03-2011
Reputazione:
106

Mix: 3,737
anarchia controllata? ahah Asd
sapete cosa mi fa paura dei referendum e della democrazia? che si fa decidere a gente che non capisce una mazza, a gente che si beve tutto quello che dicono le televisioni.
Cosi voi (in buona fede) pensate che far decidere al popolo sia cosa buona, sia democrazia, io invece vi dico che è un modo come un altro per far decidere comunque sempre agli stessi, facendo però passare il tutto per deciso dal popolo.
Un esempio? il senato. Sono stati bravi a fare il lavaggio del cervello a tutti che il senato è brutto, che ci sono troppi politici, che bisogna cambiarlo per il bene del paese, che rallenta le riforme e bla bla bla cosi ora sono tutti d'accordo che il senato va modificato o addirittura abolito. Non avete capito che il senato è una garanzia per la democrazia, che toglierlo o modificarlo come vogliono fare è solo un modo per loro per rendersi la vita piu facile, per andare verso una dittatura sotto le mentite spoglie della democrazia (alla faccia vostra che dite che la dittatura è eccessiva).
Fate pure fare un referendum agli itialiani chiedendo se vogliono la riforma del senato o se lo vogliono abolire... scommettiamo che sono tutti d'accordo per una, l'altra o entrambe le cose?
Preferisco che le scelte le facciano i politici in parlamento sinceramente, però politici onesti, non quella cricca di delinquenti o (nel caso migliore) asserviti ai poteri che abbiamo ora.
A me non piace nemmeno quando il M5S sente la gente per decidere sul da farsi.
Si vero, hanno sempre sostenuto la democrazia dal basso, sentire quello che dice il popolo. Ma il popolo non capisce un emerito c**** e quindi io dico che quelli del movimento mi piacciono, sono intelligenti e soprattutto svegli e non si fanno fregare, allora io ho piena fiducia in loro e voglio che facciano le scelte giuste in base a quello che ritengono la cosa migliore...non state a sentire cosa ha da dire il popolo bove che tanto fa solo il gioco del nemico


digger
01/08/2014, 0:24
#10
Cerca

Iscritto
Messaggi: 5,985
Discussioni: 259
Registrato: 03-2011
Reputazione:
20

Mix: 0
Si ma allora non si può fare niente, la gente non capisce un ca**o, i politici fottono
A chi si deve affidare il paese? Con la dittatura c'è probabilità che ti capita uno di quelli che ho detto prima, anarchia, ognuno fa quello che c***o gli pare,
A sto punto torniamo alla monarchia, che poi è come la dittatura
Dovremmo trovarci nel 1789 però in Italia, il popolo si stufa, e blocca il paese, finche non cambiano le cose

01/08/2014, 10:01
#11
Cerca
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 01/08/2014, 11:07 da Cyanstack.)

Iscritto
Messaggi: 270
Discussioni: 40
Registrato: 10-2013
Reputazione:
0

Mix: 0
Restiamo in democrazia , tanto prima o poi , la gente capirà di esser stata presa per il culo( credo... SPERO.... ) e inizierà a votare le persone giuste (M5S).

In ogni caso fra qualche anno me ne vado nell'UK quindi non sarà più un problema per me Asd Asd

01/08/2014, 11:03
#12
Cerca

Il criceto mannaro
Messaggi: 3,536
Discussioni: 201
Registrato: 03-2011
Reputazione:
106

Mix: 3,737
A volte bisogna rendersi conto che il mondo è diviso tra chi comanda e chi non conta un casso e chi non conta non può cambiare le cose. Guarda i francesi, hanno fatto la rivoluzione per liberarsi dei loro regnanti e si sono trovati Napoleone ahah


digger
01/08/2014, 12:13
#13
Cerca

Iscritto
Messaggi: 5,985
Discussioni: 259
Registrato: 03-2011
Reputazione:
20

Mix: 0
fatto sta che io in italia ci rimango,
cyan non ti do ragione perché la gente non deve "prima o poi capire le cose" devo farlo adesso, al più presto

digger chiunque se in impunta, insieme a tante altre persone che la pensano come lui, contro il sistema, possono fare qualcosa, ma questo deve essere davvero sentito dalle persone(dagli italiani) che invece stanno seduti perché non si preoccupano, non gliene frega niente, oppure hanno semplicemente paura, per loro non vale la pena perdere tempo a impuntarsi contro le cose che non vanno bene, per me(non ora ma quando sarò più grande)invece si

01/08/2014, 12:39
#14
Cerca
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 01/08/2014, 12:55 da Cyanstack.)

Iscritto
Messaggi: 270
Discussioni: 40
Registrato: 10-2013
Reputazione:
0

Mix: 0
Anche io spero che la gente si svegli al più presto, però quando vedi che il partito di una persona che prende per il culo da 20 anni e ci fa deridere da tutto il globo ottiene il 17% e il PD prende il 41% dei voti perdi la speranza perché significa che gli italiani non sono stati inculati abbastanza..

01/08/2014, 12:55
#15
Cerca


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  italia colonia americana digger 2 528 12/10/2014, 15:13
Ultimo messaggio: digger
  Non resterà nulla dell Italia digger 12 1,457 14/07/2014, 21:05
Ultimo messaggio: digger
  Anche Zeb89 è dalla nostra parte Lelep0w4 3 572 14/07/2014, 14:11
Ultimo messaggio: MrZebby



Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)