Benvenuto! Per postare e godere delle funzionalità del forum registrati, occorrono pochi secondi ed è gratis!

Esempio di come far valere i propri diritti

Il criceto mannaro
Messaggi: 3,536
Discussioni: 201
Registrato: 03-2011
Reputazione:
106

Mix: 3,737
In america stanno mettendo in piedi un bello stato di polizia (a quando da noi?) ma c'è ancora gente che fa valere i propri diritti, prendiamo esempio...




digger
26/07/2014, 3:03
#1
Cerca

Iscritto
Messaggi: 270
Discussioni: 40
Registrato: 10-2013
Reputazione:
0

Mix: 0
Non credo che rompere le palle ai poliziotti sia un valido esempio di come far valere i propri diritti

26/07/2014, 17:11
#2
Cerca

Il criceto mannaro
Messaggi: 3,536
Discussioni: 201
Registrato: 03-2011
Reputazione:
106

Mix: 3,737
credo che tu non conosca la situazione del video, inoltre non sai che non sono poliziotti ma si tratta di DHS , un dipartimento creato dopo l'attentato dell 11 settembre. Forse non sai che in America stanno creando uno stato di polizia e che stanno cercando di limitare le libertà dei cittadini un po alla volta, e questo dei checkpoints ne è un esempio. Se poi ci aggiungiamo che gente come me è convinta che sia vera la teoria secondo cui l'attentato dell 11 settembre se lo sono fatti in casa gli americani capisci che puoi fare 1+1=2. Ti organizzi un attentato in seguito al quale poi ti inventi tutta una serie di limitazioni delle libertò dei cittadini in nome di una maggiore sicurezza... a me pare molto chiaro il quadro, ma a qualcun altro forse no.

C'è una frase famosa di Benjamin Franklin che mi piace molto e che mi pare sia perfetta per questo discorso:
Citazione:Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza.



digger
26/07/2014, 19:14
#3
Cerca

Iscritto
Messaggi: 270
Discussioni: 40
Registrato: 10-2013
Reputazione:
0

Mix: 0
Assicurarsi che una persona sia americana non mi sembra una restrizione(per gli americani), e comunque , al di la del fatto che è sbagliato, cosa credono di ottenere provocando/facendo perdere tempo a delle persone che fanno solamente il loro lavoro?

26/07/2014, 21:05
#4
Cerca

Il criceto mannaro
Messaggi: 3,536
Discussioni: 201
Registrato: 03-2011
Reputazione:
106

Mix: 3,737
non cercano di ottenere niente, come dicevo prima la questione è che sono persone che percepiscono che nel loro paese stanno cercando di limitare in diversi modi le libertà personali e la cosa non gli va giu, quindi quando e dove possono fanno valere i loro diritti, uno dei diritti che hanno ad esempio è quello di rimanere in silenzio, quindi quando quelli gli chiedono se è cittando americano lui non risponde, è un suo diritto.
E quando gli chiedono se per cortesia può accostare lui risponde "no grazie" perchè non glielo stanno ordinando, glielo stanno chiedendo e lui è libero di rispondere di no. Questo si chiama far valere i propri diritti, è una questione di principio. Quando senti che ti stanno limitando le tue libertà ti girano le palle e per principio le fai valere.
Se qui in italia tutti si incazzassero per i diritti che ci stanno togliendo ad esempio nel mondo del lavoro e facessero cosi, cioè facessero tutti di tutto perchè continuassero a valere forse si otterrebbe qualcosa, invece ragionano tutti come (probabilmente) ragioni tu, tipo che ci stanno togliendo i diritti sul lavoro perchè è necessario, perchè l'italia ne ha bisogno, perchè bisogna rilanciare l'economia e il mercato del lavoro, perchè ci vuole piu flessibilità, perchè bla bla bla un mucchio di altre stronzate che la gente si beve, e intanto stiamo tutti diventando degli schiavi senza diritti


digger
26/07/2014, 22:31
#5
Cerca

Iscritto
Messaggi: 270
Discussioni: 40
Registrato: 10-2013
Reputazione:
0

Mix: 0
se fai una cosa del genere con degli agenti, non si tratta più di far valere i diritti , ma fare i maleducati usando come scusa i diritti, perché quei poveracci fanno solamente il loro lavoro, e si attengono a degli ordini precisi. Gli agenti sono solo "intermediari" , se quei tizi volevano veramente far valere i propri diritti andavano direttamente da chi c'è dietro non da persone che vogliono solamente portare il pane a casa.
Ah e comunque , non penso assolutamente che in Italia ci tolgono i diritti perché è necessario, per l'economia etc .. Però neanche mi incazzo , perché qui è tempo perso.

26/07/2014, 23:40
#6
Cerca

Il criceto mannaro
Messaggi: 3,536
Discussioni: 201
Registrato: 03-2011
Reputazione:
106

Mix: 3,737
La vediamo in maniere troppo diverse tu ed io su questi argomenti. Io non andrei a cercare chissà chi, come loro me la prenderei con il funzionario che in quel momento fa ciò che per me non gli è consentito. E per me no sta ne in cielo ne in terra che siccome uno sta facendo il suo lavoro allora gli è concesso tutto, ma quando mai? Allora uno siccome sta facendo il suo lavoro può fare quello che gli pare? E se un funzionario pubblico fa qualcosa che è contro la legge e magari contro la costituzione glie lo lasciamo fare perché sta facendo il sui lavoro? Io provo a far valere i miei diritti li al momento e del suo lavoro non me ne frega niente, se poi la vince lui perché usa la forza che gli viene dal suo ruolo vabbe poi gli faccio causa, ma intanto ci provo a non farmi mettere i piedi in testa.


digger
27/07/2014, 2:02
#7
Cerca

Iscritto
Messaggi: 270
Discussioni: 40
Registrato: 10-2013
Reputazione:
0

Mix: 0
Va beh comunque, per quanto riguarda me, se un agente mi facesse domande non troppo invadenti, tipo da dove vengo , o di accostare in modo cortese , lo farei tranquillamente, se invece usasse la forza , allora in quel caso farei valere i miei diritti.

27/07/2014, 11:28
#8
Cerca

Minecraft God
Messaggi: 175
Discussioni: 20
Registrato: 01-2014
Reputazione:
0

Mix: 0
Cyan è quella è una questione di principio come ha detto Digger, non è tanto per le domande in se ma per il fatto che vogliono farsi valere

27/07/2014, 20:11
#9
Cerca

Il criceto mannaro
Messaggi: 3,536
Discussioni: 201
Registrato: 03-2011
Reputazione:
106

Mix: 3,737
vorrei solo che non fraintendiate il mio discorso,io non ce l'ho con le forze dell'ordine e non sto dicendo che sbagliano, loro fanno il loro lavoro come diceva Cyan, il discorso era piu ampio, piu generale, circa le limitazioni della libertà in quel paese e cittadini che non ne possono piu e cominciano a voler far valere i diritti scritti nella costituzione, anche se questo vuole dire fare cose come quelle nel video


digger
27/07/2014, 20:58
#10
Cerca

1 Life, 1 Avatar <3
Messaggi: 9,074
Discussioni: 271
Registrato: 08-2011
Reputazione:
77

Mix: 0
Non vogliono ottenere nulla: vogliono non Perdere nulla..

27/07/2014, 22:54
#11
Cerca




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)