Benvenuto! Per postare e godere delle funzionalità del forum registrati, occorrono pochi secondi ed è gratis!

Fibra Ottica

Iscritto
Messaggi: 74
Discussioni: 16
Registrato: 11-2012
Reputazione:
0

Mix: 0
Salve ragazzi posto qui, perchè sinceramente non ho trovato una sezione dove poter postare.
Allora la mia domanda è semplice e rivolta a chi, ha già la fibra o a chi se ne intende,
potreste per piacere, parlarmi un po della fibra? Quali sono le migliorie, a cosa servono le cabine installate sotto ogni palazzo se poi i fili che vengono usati sono sempre quelli in rame della centralina, insomma un po tutto una cosa generale. grazie mille

04/01/2015, 15:25
#1
Cerca

Il criceto mannaro
Messaggi: 3,536
Discussioni: 201
Registrato: 03-2011
Reputazione:
106

Mix: 3,737
Parlando di reti in generale il vantaggio della fibra è la distanza raggiungibile, infatti la fibra è meno soggetta a interferenze esterne sul segnale è quindi consente di raggiungere distanze maggiori senza dover ricorrere a ripetitori o altro. Nel caso specifico che dici tu probabilmente (io non lavoro in questo ambito) con la fibra portano il bacione, cioè il flusso più capace diciamo così, mentre poi con il rame fanno l'ultimo tratto dove la distanza è breve e la velocità è inferiore a quella della fibra. Infatti ricorda che non è che ogni cliente ha la propria connessione dedicata (costerebbe troppo) arriva la connessione principale alla centralina poi li ci saranno apparecchi vari quali routers e switches che permettono di far connettere più clienti alla stessa connessione.
Come al solito l ho tirato troppo lunga vabbe ormai è fatta


digger
04/01/2015, 22:51
#2
Cerca

Iscritto
Messaggi: 74
Discussioni: 16
Registrato: 11-2012
Reputazione:
0

Mix: 0
Allora praticamente il tecnico si è mosso un po dopo che gli ho esposto il mio problema, per l'ennesima volta, allora è andato alla centrale e ha detto che la connessione è molto buona, il problema avviene dalla cabina a casa mia, e quindi abbiamo fatto delle prove, io ho 4 impianti del telefono e sono collegato sul terzo impianto, allora abbiamo levato tutti i filtri con i rispettivi telefoni e abbiamo fatto la prova solo sul terzo impianto e la linea era, di 3 in download e 0.39 upload. In tutto questo c'è un fruscio di sottofondo, quando si alza il telefono, poi abbiamo provato a portare il router, il filtro, e il telefono del terzo impianto, al primo impianto, e abbiamo notato che, il fruscio non c'era più e la linea arrivava a 8mega in download e 1.25 in upload (io dovrei avere una 7 mega o.0), poi abbiamo provato a fare la stessa cosa con il telefono e il filtro del primo impianto e li è sceso di nuovo a 3 mega in dow, quindi abbiamo scoperto che la presa del telefono probabilmente era ossidata visto che non riuscivo a levarla dal filtro, poi abbiamo riportato tutto sul 3 impianto ancora, il filtro di prima, il telefono di prima e l'adsl mentre il resto delle prese erano tutte scollegate, e di nuovo si ripresentavano i 3 mega in dow e i 0.39 in up con il conseguente fruscio appena si alza il telefono, quindi probabilmente c'è una dispersione di connessione tra il 2° e la 3° impianto telefonico, e quindi bisognerebbe cambiare l'impianto, secondo voi, cosa può essere??
La mia domanda ora è, l'elettricista può collegare la prima centralina del telefono con la terza? facendo diventare la terza linea = alla prima?
Sapreste dirmi cosa sono questi valori? Li ho presi dal router, grazie mille

[Per vedere i link devi REGISTRARTI.]



06/01/2015, 11:02
#3
Cerca
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07/01/2015, 0:14 da digger.)

Il criceto mannaro
Messaggi: 3,536
Discussioni: 201
Registrato: 03-2011
Reputazione:
106

Mix: 3,737
Mi sa che hai sbagliato qualcosa nella descrizione, parli 2 volte dell'impianto 1.
COmunque, qual è l'impianto principale? quello dove entra in casa la linea telefonica? su quello vai veloce e sugli altri 2 lento?
Questo potrebbe anche starci, considera che uno dei parametri che influisce sulla bontà della linea è la distanza dalla centralina, se tu con i tuoi impianti oltre alla lunghezza che già esiste dalla centralina a casa tua ci aggiungi ancora distanza per arrivare altrove è ovvio che la qualità peggiora, ma di quanto si allunga con questi tuoi impianti? pochi metri? centinaia di metri? quanto?
Inoltre bisogna vedere che tipo di cavo hai usato per questi tuoi impianti, doppino telefonico? è twistato il doppino o i due fili vanno in giro paralleli nel muro? il cavo è schermato o no? passa per caso per zone dove ci sono apparecchi elettronici? alimentatori? motori? altro che può generare disturbi?
Hai messo una sola tabella con i dati di segnale e rumore del router, invece avresti dovuto metterne 3 una per ogni prova , impianto1 , impianto2 e impianto3 per poterle paragonare, vista cosi quei dati non sono male, intendo i primi 2, il primo infatti è il rapporto segnale rumore e il secondo l'attenuazione (legato alla distanza dalla centralina) ed entrambi non sono eccezionali ma stanno nella media, considera che io ho valori peggiori eppure vado a 7 mega senza problemi.

Prima ti dicevo di dimenticarti i filtri perchè sono un di piu, ricorda che il filtro non serve per far funzionare l'ADSL , serve a poter usare il telefono senza sentire i rumori del router. Per cui nei tuoi test fai sparire il telefono e il filtro, giusto per eliminare un paio di variabili che possono confondere le acque.

Oppure un altra prova che puoi fare è scollega il router e il/i filtri e prova SOLO il telefono nelle varie prese di casa e senti se c'è fruscio, dove senti fruscio probabilmente vuol dire che l'impianto ha problemi, raccoglie disturbi elettromagnetici.
Se il problema è questo, cioè che la linea è disturbata nelle derivazioni che hai fatto in casa puoi provare a cambiare percorso con i cavi oppure usare di cavi schermati o se hai visto che i cavi che stai usando non sono twistati (arrotolati, arricciati, non so come dire) fare una prova con un cavo twistato.
Inoltre se è cosi non costa molto un cavo di doppino telefonico twistato, te ne puoi comprare uno al fai da te, fare un collegamento volante dalla presa principale al computer (mi raccomando non tenere la matassa, devi srotolarla tutta e tirarla dritta a terra, anche volante tanto per la prova, ma non arrotolata) e vedi se ancora hai problemi di velocità.
Se poi vuoi stare piu sicuro spendendo un po' di piu, se il cavo del doppino twistato lo trovi pure schermato ancora meglio, cosi proteggi ancora di piu il doppino da disturbi esterni. Però dovresti collegare la calza metallica che trovi tagliando la guaina del cavo alla terra, sempre che ci sia all'interno del muro dove hai le prese (basta che la colleghi da una parte sola, cioè non serve che la colleghi alla terra nella presa di partenza e poi anche alla terra nella presa di arrivo, basta una o l'altra)


digger
07/01/2015, 0:10
#4
Cerca

Iscritto
Messaggi: 74
Discussioni: 16
Registrato: 11-2012
Reputazione:
0

Mix: 0
Ciao digger allora, si l'impianto principale è quello dove entra la linea telefonica, e io non sono collegato li, sono collegato al terzo impianto, tra il primo e il terzo impianto ci saranno 18 metri di distanza all incirca, io 2 giorni fa feci delle prove con il tecnico, però solo a livello di router, io non potevo provare perchè ho un pc fisso, e ci siamo accorti che, levando tutti i filtri e le prese del telefono dai rispettivi impianti, e provando solo con l adsl + telefono nel terzo impianto, la velocità era bassa arrivavo all incirca 3 mega in down, mentre facendo la stessa prova con l adsl + telefono che si trovavano al terzo impianto, spostandoli al primo, abbiamo notato che il fruscio di sottofondo (che dovrebbe essere dispersione di segnale?!?!) non c'era più e lui controllando i paramentri del adsl ha notato che arrivavo sui 7-8 mega in down, sempre con tutte le prese scollegate, quindi probabilmente il problema sono appunto gli impianti, che forse hanno qualche dispersione, visto che lui ha verificato e dalla centrale alla cabina dove sono collegato non c'era nessuna dispersione, il problema era dalla cabina a casa mia, e quindi abbiamo fatto questo controllo. Io ho pensato di cambiare gli impianti, farli nuovi, e passare il primo impianto dove sono io con l'adsl ed eliminare del tutto il primo impianto vecchio.
Tu quindi mi consigli di usare questi doppini telefonici twistati schermati? (se ho capito bene?). Grazie mille Smile

07/01/2015, 16:19
#5
Cerca

Iscritto
Messaggi: 74
Discussioni: 16
Registrato: 11-2012
Reputazione:
0

Mix: 0
UP...

09/01/2015, 21:56
#6
Cerca
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09/01/2015, 22:40 da digger.)

Il criceto mannaro
Messaggi: 3,536
Discussioni: 201
Registrato: 03-2011
Reputazione:
106

Mix: 3,737
dalla tua descrizione c'è un problema tra dove entra la linea e dove ti attacchi col router sul terzo impianto, quindi non ci sono molte alternative, o la lunghezza totale è troppa (anche con un altro cavo) oppure il cavo cosi com'è non va bene, vuoi perchè disperde, vuoi perchè è troppo soggetto a disturbi elettromagnetici etc.-
Allora uno dei suggerimenti è di provare ad andare dove entra la linea, ci attacchi un cavo nuovo da 18 metri twistato e magari schermato, lo srotoli per tutti i suoi 18 metri (la matassa non è cosa buona e giusta da usare) e ci attacchi il router e quindi il pc (anche restando li, senza andare dove ora c'è il terzo impianto).
Se cosi non va, amen, hai comprato per niente un cavo di 18 metri che potrai usare per farci un altalena o altro Asd se funziona resta da farlo passare nel muro dove passa quello attuale.
Se dopo aver fatto sta cosa non va ancora allora vuol dire che il cavo passa vicino a qualche fonte di disturbi elettromagnetici ( cavi elettrici, motori, altro) e quindi o cambi percorso o sei fritto.
In tutto questo se riesci a collegare la calza metallica (schermatura) del cavo da qualche parte (terra?) tanto meglio cosi mandi a terra i disturbi elettromagnetici della casa.
Se pure con la schermatura non va ancora allora davvero non hai speranze, ti servirebbe un qualche tipo di amplificatore, ripetirore o altro di segnale che però non conosco e non so nemmeno se esistono .

Tralasciando completamente il problema cavo potresti fare un altra cosa, il powerline, sono degli scatolotti che attacchi alle normali prese della corrente e ti portano la rete in giro per casa.
Mi spiego , il router lo lasci sul primo impianto. Poi li vicino colleghi il powerline alla presa di corrente e al router. Poi vai dove hai il pc, colleghi il secondo scatolotto powerline e da li il cavo di rete al tuo pc e sei a posto.
Se devi collegare piu apparati di rete oltre al pc, li nelle vicinanze (quindi lontano dal router) puoi anche collegare il powerline ad un access point wifi e poi i vari apparati collegari in wifi, oppure puoi comprare un powerline che prevede il wifi (penso ne esistano).

Un altra possibilità è di collegare il router alla linea in ingresso (primo impianto) e poi con dei wifi repeater (extender) estendere il wifi in tutta la casa fino a dove hai il tuo pc... non lo trovo molto sano ma è sempre un'opzione (tanto ormai siamo investiti da onde elettromagnetiche di ogni genere)

Altra opzione colleghi il router al primo impianto, poi tiri un cavo ethernet da li per 18 metri fino all'altro punto, poi li ti attacchi col pc o se devi attaccarti con vari devices ci metti uno switch o un access point o entrambi a seconda di cosa devi fare

PS attenzione al powerline, le prese dove colleghi gli scatolotti devono essere sullo stesso impianto, sotto lo stesso contatore enel, se sono impianti o linee differenti non si parleranno tra di loro!


digger
09/01/2015, 22:34
#7
Cerca

Iscritto
Messaggi: 74
Discussioni: 16
Registrato: 11-2012
Reputazione:
0

Mix: 0
Scusa posso chiederti una cosa banale? E se invece provassi come ti ho già detto a fare dei nuovi impianti, con cavi nuovi twistati e schermati, ed infine passare il primo impianto che si trova a 18 metri, al terzo, facendo diventare il terzo impianto principale e poi l impianto principale di adesso, eliminarlo, il problema non si risolverebbe? Visto che come ti ho detto facendo delle prove con il tecnico, il problema era sul terzo impianto che mi arrivavano valori di connessione + bassi mentre sull impianto principale, i valori di connessione erano buoni, ed inoltre il fruscio di sottofondo all impianto principale spariva, mentre sul terzo impianto c'è

10/01/2015, 15:12
#8
Cerca




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)