Benvenuto! Per postare e godere delle funzionalità del forum registrati, occorrono pochi secondi ed è gratis!

Materie Scolastiche

Iscritto
Messaggi: 5,985
Discussioni: 259
Registrato: 03-2011
Reputazione:
20

Mix: 0
Molto probabilmente tutti voi vi sarete chiesti nella vostra vita scolastica(e vi chiedete ancora per voi che andate ancora a scuola tipo pocciox)
a che servono determinate materie(alcuni si chiedono anche a che servono tutte le materie)
io per certe materia la loro utilità la trovo ma per altre proprio per niente
tipo:

matematica: l'unico professore che mi abbia detto un motivo valido dell'utilità della matematica è stato uno che ha detto che la matematica non server per la "matematica" in se però facendo sempre esercizi e calcoli vari e ragionando lì poi si impara anche a ragionare in generale anche per altre cose che non riguardano questa materia

italiano: va be siamo italiani ecc però alle medie per esempio si fa
Narrativa, a che serve la narrativa??? per me è inutile come materia
e sempre di italiano per me sono inutili anche le prove invalsi tanto imbrogliano tutti

storia: dicono che serve imparare il passato per sapere decidere e essere pronti in futuro...

geografia: perché bisogna conoscere ciò che ci circonda...

filosofia: per me inutile

latino e greco: già il loro appellativo dice tutto, Lingue Morte,
tra l'altro ho sentito che non se è così pure per il latino ma per il greco antico solo in italia viene studiato poi non si studia in nessun altro paese...

diritto: si potrebbe servire ma tanto chi ha un diploma(meritato,raccomandato o comprato) va in politica e fa ciò che gli pare con o senza conoscenza del diritto

economia aziendale: non so

scienze di qualsiasi tipo: è utile se ti trovi in determinati istituti
nel mio per esempio l'ho fatta per 2 anni spiegata male con 4 professori diversi e nessuna materia scientifica può servire a qualcosa per la scuola che faccio io, magari per lo scientifico è utile ma più di li no

religione: ok per me va bene anche se potrebbe essere anche molto interessante in certi argomenti

scienze motorie o educazione fisica: qui non c'è da dire niente perché tanto a nessun alunno non piace tale materia Happywide

informatica: per diventare come admin Happywide

storia dell'arte: per me è inutile
poi vorrei sapere come fanno le persone a svenire veramente davanti ai quadri per me è impossibile

inglese/francese: dicono tutti "siamo cittadini europei" poi sono le lingue più diffuse al mondo pure

poi altre materie importanti non me ne vengono in mente
ma se ci sono comunque saranno per certi istituti specializzati

voi che ne dite?


p.s. ho fatto questo topic anche perché non avevo niente da fare

03/10/2013, 20:05
#1
Cerca

Il criceto mannaro
Messaggi: 3,536
Discussioni: 201
Registrato: 03-2011
Reputazione:
106

Mix: 3,737
ti dico la mia che sono uscito da un po' dalle scuole,
prendendo spunto da quello che hai scritto per matematica ti dico che in generale, qualsiasi materia studiata serve comunque ad aprirti la mente al di la che poi le nozioni imparate ti restino, le usi o non le usi, detto questo procediamo

matematica: a volte serve nel vero senso della parola,l'ho visto una volta mentre lavoravo ad una stampante gigante di sacchi di plastica, composta da un tamburo (rullo?) gigante al centro e tanti rullini che venivano fatti attaccare al rullo centrale da dei bracci robotizzati. Li per la prima volta ho visto mettere in pratica la trigonometria! le formule trigonometriche li servivano a far avvicinare i bracci robotizzati che portavano i rulli del colore al rullo centrale, niente matematica, niente stampante Wink

italiano: imparare a parlare e scrivere l'italiano è fondamentale, se no nella nostra società verrai visto sempre come uno sfigato, figurati se uno ti assume leggendo un tuo curriculum scritto con un italiano scorreggiuto. La narrativa serve ad arricchirti culturalmente, anche questa apre la mente

storia: verissimo, la gente sottovaluta tantissimo la storia, invece è sempre li a dimostrarci quanto sia vero. Se guardi al passato ti accorgi che tante cose che accadono oggi sono già accadute e quindi potremmo già immaginarci come andranno a finire, peccato che facciamo a finta di non saperlo.

geografia: cultura generale, quando parli con qualcuno e non sai la capitale di una nazione ci fai una pessima figura Wink

filosofia: penso anche io che per lo piu sia inutile, tranne per chi nella vita vuole fare il perditempo e si diletta ad elucubrare pensieri che non portano a niente pressochè inutili

latino e greco: credo che conoscerle serva solo a chi ha intenzione di seguire un percorso umanistico per il quale ha bisogno di leggere libri di antichi filosofi e pensatori scritti in greco e latino e magari mai tradotti in italiano, per tutti gli altri sono inutili

diritto: avere delle nozioni di diritto serve a tutti, sono cose che poi nella vita ti capitano, vero che poi ti rivolgi all'avvocato di turno, ma sapere di cosa si sta parlando non è male

economia aziendale: mai fatta quindi non saprei, comunque servirà a chi in azienda ricopre funzioni amministrative immagino

scienze di qualsiasi tipo: cultura generale o basi se poi approfondisci determinati studi

religione: se non fosse fatta come la facevano quando andavo a scuola io sarebbe anche utile ed interessante, peccato che tende a diventare o l'ora di dottrina oppure l'ora della rottura di palle parliamo di cose che non interessano a nessuno. Parlassero ad esempio della comparazione delle religioni oppure di come è nata l'esigenza di credere in dio etc etc sarebbe molto piu stimolante

scienze motorie o educazione fisica: come darti torto

informatica: questa la dovrebbero fare tutti ormai

storia dell'arte: questa la trovo molto interessante invece, non l'ho mai fatta, ma a livello di cultura generale non mi dispiacerebbe farmi una cultura su come le arti si sono rivoluzionate nel tempo

inglese/francese: ci metterei anche lo spagnolo, con queste tre lingue ovunque vai ci sono buone probabilità di farti capire


digger
04/10/2013, 0:16
#2
Cerca

Iscritto
Messaggi: 5,985
Discussioni: 259
Registrato: 03-2011
Reputazione:
20

Mix: 0
si però vedi anche tu che per molte materie hai messo

"cultura generale" non perché serve veramente a qualcosa

04/10/2013, 15:03
#3
Cerca

Il criceto mannaro
Messaggi: 3,536
Discussioni: 201
Registrato: 03-2011
Reputazione:
106

Mix: 3,737
sisi vero
beh ma mica tutto deve avere un'applicazione pratica...
ti faccio un esempio, leggere i fumetti ha un'applicazione pratica? però magari ti piace...
andare al cinema a vedere film ha un'applicazione pratica? però magari ti rende piu felice
insomma sono quelle cose che magari non applichi da nessuna parte ma fanno di te una persona migliore.
Certo dipende da come le vivi, se ti senti obbligato, ti rompono le palle, ti annoi, ti viene la gastrite a studiarle allora sarebbe meglio non vederle mai. Ma è tutto nella tua testa, è una questione psicologica, se invece di viverle come un obbligo le vivessi come un qualcosa di nuovo che potresti imparare per far di te una persona migliore allora forse sarebbe diverso.
La cosa buffa è che quando esci da scuola, un bel po' di anni dopo, quando già lavori... ti viene voglia di studiare! comico no? eppure è cosi, è successo a tanti miei amici e anche a me.
Cioè magari non te n'è mai fregato niente della storia e ad un certo punto dici "però! non mi dispiacerebbe prendermi un libro di storia e rivedere un po' di cose"
a te sembrerà incredibile, però per tanti (non dico tutti) è cosi Happywide
Poi tieni conto che tutta sta cultura di cui stiamo parlando adesso ti pare inutile, ma quando sarai piu grande avrà il suo peso, perchè se adesso i tuoi coetanei (e soprattutto le tue coetanee Wink ) ti valutano in base a come ti vesti, alla moto che hai etc , un domani ti accorgerai che sarai valutato per quante cose sai e per quanto sei "dotto".
Poi certo dipende da che ambiente frequenti, se a 50 anni sarai ancora in giro per discoteche a fumare canne e sniffare allora vai pure avanti fregandotene della cultura che tanto ti valuteranno ancora per la macchina che possiedi Happywide
mamma che pippone che ho scritto
detto questo non pensare che io sia chissà che fautore della cultura a tutti i costi, io sono ignorante come una capra Asd


digger
04/10/2013, 16:05
#4
Cerca
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 04/10/2013, 17:40 da Lelep0w4.)

Iscritto
Messaggi: 5,985
Discussioni: 259
Registrato: 03-2011
Reputazione:
20

Mix: 0
andare al cinema o leggere fumetti non sono materie scolastiche
poi comunque si è vero molti pensano alla scuola ma sai perché? perché è più facile che fare certi lavori che sono pure più stancanti e allora si che è meglio stare a scuola
poi della moda e di avere un veicolo non me ne frega niente
e comunque bella cultura alle iene intervistano i politici facendogli domande stupide(per la loro felicità) e fanno scena muta
e non è detto che ti valutano per come sei intelligente invece che per altre cose(specialmente in Italia in questo periodo)
vali più tu culturalmente e per quello che dici piuttosto che certi "nabbi" della società famosi e ricchi

04/10/2013, 17:40
#5
Cerca

1 Life, 1 Avatar <3
Messaggi: 9,074
Discussioni: 271
Registrato: 08-2011
Reputazione:
77

Mix: 0
Beh ragazzi, non mi dite che volete fare informatica senza matematica.
Italiano e utile, narrativa meno
Storia secondo me SAREBBE utilissima... perchè è vero possiamo prendere esempio dal passato, ma non ho MAI sentito un politico che l'abbia detto. Ad esempio, io prenderei almeno un po spunto dalla grande crisi americana del 1929 per provare almeno a risolvere questa.
Storia dell'arte: completamente inutile
Arte: carino per esprimersi ma inutile
Tecnologie di rappresentazione grafica: Molto utili
Scienze: a mio parere davvero indispensabili anche per chi deve lavorare in officina. Bisogna sempre sapere a cosa sono dovuti certi fenomeni, ad esempio a me interessano tantissimo i buchi neri anche se non centrano niente
Religione: Visto che non è obbligatoria, utile altrimenti pallosa
Educazione fisica: Utile per sfogare i ragazzi e sopratutto per tenerli un po in allenamento e fare stretching
Informatica: Che dire, almeno le basi sono essenziali
La materia piu inutile credo proprio che sia filosofia
Diritto a mio parere è poco utile quando si studia ad esempio da dove vengono le norme giuridiche (chi cavolo se ne frega???Anche se venissero da Marte il risultato sarebbe lo stesso) ma è utile quando si parla di cose pratiche
Economia/commercio: Indispensabile per un ragioniere

04/10/2013, 18:54
#6
Cerca

Iscritto
Messaggi: 5,985
Discussioni: 259
Registrato: 03-2011
Reputazione:
20

Mix: 0
(04/10/2013, 18:54)Pocciox Ha scritto:

[Per vedere i link devi REGISTRARTI.]

Diritto a mio parere è poco utile quando si studia ad esempio da dove vengono le norme giuridiche (chi cavolo se ne frega???Anche se venissero da Marte il risultato sarebbe lo stesso) ma è utile quando si parla di cose pratiche

Happywide
comunque più o meno su tutto ti do ragione
a parte su certe cose
Tecnologia di rappresentazione grafica???
Scienze certi argomenti in effetti come dici tu sono molto interessanti

Religione:
conoscete il telefilm supernatural?
se la religione parlasse anche di alcune cose che sono in quel telefilm sarebbe una delle materie più interessanti
Infromatica se non studi la matematica e studi informatica
la matematica la sai lo stesso e l'informatica l'impari comunque
e poi in ogni caso è molto interessante
sulla filosofia concordiamo tutti anche se ognuno è giusto che abbia la propria filosofia di qualsiasi cosa ma per come viene studiata è inutile
Diritto: i politici ci dovrebbero rappresentare, e si vede

05/10/2013, 14:04
#7
Cerca


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Materie Lelep0w4 11 1,303 16/06/2011, 21:56
Ultimo messaggio: Soul Fire



Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)