Benvenuto! Per postare e godere delle funzionalità del forum registrati, occorrono pochi secondi ed è gratis!

Perchè l'Africa è povera

Il criceto mannaro
Messaggi: 3,536
Discussioni: 201
Registrato: 03-2011
Reputazione:
106

Mix: 3,737
Oggi sentivo alla radio l'intervento di un ascoltatore, il solito ignorante zoticone borioso che pensa di sapere come stanno le cose ma non sa un emerito caxxo e parla a vanvera.
L'ennesimo che sento con discorsi tipo "questi immigrati dovrebbero tornarsene a casa e aiutare il loro paese a svilupparsi" ..."ancora vivono nella paglia"... "non sanno fare un letto" .
Sinceramente sono un po' stufo di sentire sti discorsi, la gente si informasse un attimo del perchè l'Africa è ridotta cosi e del perchè ci sono masse di immigrati che si riversano in altri paesi.
Io l'idea del perchè questo succede ce l'ho, ma oggi ho voluto girare in internet a leggere se c'era qualche bell'articolo che spiegasse in modo semplice ed efficace come si è arrivati a questa situazione.
Un articolo non l'ho trovato ancora, ma su un forum, tra i post e i commenti degli utenti ne ho letto uno davvero bello, direi che rende bene l'idea di come stanno le cose, cosi voglio condividerlo con voi, LEGGETELO TUTTO :

Citazione:ero a Gorè e dalla scalinata guardavo l'oceano giù oltre l'arco della porta del non ritorno ...non si scorgevano le pinne degli squali che allora,quando le navi negriere ormeggiavano aspettando il loro carico di carne per le americhe attendevano i cadaveri di chi non era sopravvissuto o di chi tentava una improbabile fuga....a Gorè quel giorno capii perchè l'Africa è povera...80 milioni di braccia in età da lavoro furono espiantate dal continente in meno di un secolo....prova ad immaginare se dall'Italia fossero stati portati via il secolo scorso 10 milioni di persone tra i 20 ed i 30 anni cosa saremmo ....unito a questo il colonialismo di rapina inglese e francese,spagnolo e portoghese,olandese e tedesco fecero il resto.Tu parli di AIDS....forse anche quello è un nostro regalo,leggi sull SV40,su come probabilmente sono stati i nostri esperimenti negli anni '60 a far fare il salto ad un virus dalla scimmia all'uoimo...ma ne abbiamo combinate tante in Africa,Ebola forse è un altro nostro regalo...di regali gliene abbiamo fatti così tanti...i nostri missionari furono e sono stati una micidiale arma di sterminio,arrivarono e gli africani avevano la terra...loro un libro,dopo poco gli africani rimasero con il libro,,,,l'occidente con le loro terre...abbiamo insegnato loro a massacrarsi civilmente,gli abbiamo come prima cosa esportato le nostre armi e dopo aver ucciso le loro tradizioni usanze e costumi,i loro dei e le le loro morali....gliene abbiamo regalate di nuove,le nostre e con quelle gli abbiamo insegnato a massacrarsi ed ad uccidersi.Abbiamo commesso così tanti crimini in Africa,così tanti e per così tanto che alla fine non potevano che imitarci...siamo stati grandi maestri,grandi seminatori,ora il raccolto sarà veramente abbondante.Poi un giorno glistessi burattinai di un tempo si accorsero che il sistema economico mondiale basato sul furto e sulla proprietà privata iniziava a scricchiolare,così inventarono la globalizzazione,ma per costringere la parte indiustrializzata del pianeta ad accettare condizioni di vita peggiori avevano bisogno di importare mano d'opera a basso costo,così guerre e massacri in Africa furono innescati e favoriti e grandi masse di disperati guidate verso le nostre spiagge e verso le nostre fabbriche....L'Africa,se non ci fosse avrebbero dovuto inventarla....verso di lei le nostre navi cariche di veleni cercano discariche,le nostre industrie delle armi destabilizzano ed ingeriscono creando governi di fantocci che innescano conflitti per vendere e creare un mercato ....le industrie farmaceutiche che hanno interi paesi per testare i loro veleni su popoli inermi...le risorse minerarie rubate a man bassa usando mano d'opera gratuita,risorse come uranio e coltan che uccidono gli operai che lo estraggono per pochi dollari senza alcuna protezione...oro diamanti e petrolio,cacao vaniglia e legno pregiato,tutto raccolto da mani sottopagate ed inviato verso le nostre opulente nazioni,l'Africa agli africani diceva Sankara...Sankara uno dei pochi uomini veri che io abbia mai conosciuto,massacrato per aver osato rifiutare di pagare un debito che non esisteva,il debito che i colonizzatori costrinsero ad accendere alle colonie per mantenerle sotto il loro pugno....cerca Thomas Sankara ed il paese degli uomini liberi,Burkina Faso, che allora si chiamava per i belgi alto Volta fu li che il penultimo sogno africano fu massacrato...l'ultimo ti chiederai quyale sia...l'ultimo è stato Gheddafi e la Libia...qualunque cosa tu sappia,qualunque cosa ti abbiano raccontato media e tv sappi che è falsa.La Libia ed il suo popolo,il suo leader ed il suo governo sono stati massacrati per ciò che rappresentavano e per cosa stavano facendo,di terroristi non ve ne erano finchè non siamo arrivati noi.Moneta unica africana a sostituire il dollaro ed il franco CEFAR...il progetto era già quasi al termine,l'oro della Libia,forse una riserva più grande di quella di tre o quattro paesi europei riuniti(sparita nel nulla dopo la guerra) avrebbe garantito tale divisa.Il paese era con il Venezuela e pochi altri il solo paese che non avesse sul suo territorio banche Rothshild Goldman e loro sorelle...aveva completato la più grande opera idraulica che nessun paese abbia mai intrapreso,il grande fiunme dell sud,1000 km di canalizzazione portano un fiume dal deserto alla costa,tutto senza chiedere un centesimo alla banca mondiale e senza contarre debiti....il welfare e le garanzie sociali erano ad un livello inimmaginabile per l'occidente,oggi la Libia è stata trasformata come la Somalia.
Fonte/i:
...Altro capitolo amaro,non posso pensare a lei senza ricordare Ilaria Alpi ed il suo operatore....uccisi perchè non si conoscessero i segreti che ci sono dietro il grande traffico di veleni ed armi dal bel paese verso il continente.Già l'Africa è povera,è povera perchè l'occidente possa continuare a mantenere le sue grosse pance al sole....per quanto ancora...?Non lo so,ma credo per non molto,non basterà andare a destabilizzare il Mali,forse aggredire l'Algeria e scatenare guerre negli stati centrali,da pochi giorni gli yankee hanno portato truppe di terra nell'area,presto si inizierà un altra azione criminale....e le tv sono tutte pronte,come i giornali a dare le notizie dei buoni che con dio dalla loro parte stanno portando come sempre democrazia e pace ...su steminate distese di tombe...!



digger
07/10/2014, 21:59
#1
Cerca

Iscritto
Messaggi: 5,985
Discussioni: 259
Registrato: 03-2011
Reputazione:
20

Mix: 0
Faccio una domanda forse un po' stupida e in caso, scusate l'ignoranza,
Ma praticamente Gheddafi era allora un "buon" uomo, o era pur sempre un dittatore che pensava ai propri interessi?

12/10/2014, 22:08
#2
Cerca


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Perché i videogiochi non sono la rovina dei giovani Lelep0w4 0 635 18/07/2015, 22:20
Ultimo messaggio: Lelep0w4



Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)